sabato 13 dicembre 2008

Tè per me

Avete presente i pomeriggi freddi freddi d'inverno, magari con la neve che scende fuori dalla finestra e il camino acceso? Beh, in un pomeriggio così un buon the caldo con i biscottini da gustare al calduccio a casa, magari con in sottofondo un po' di buona musica e in compagnia di un'amica, è proprio una coccola extralusso!
L'altro giorno, visto che le condizioni metereologiche erano perfettamente disastrose e la mia voglia di coccole era particolarmente attiva, sono tornata presto dal lavoro, ho messo su un po' di musica di Giovanni Allevi (che mi riporta sempre in pace con il mondo) e ho sfornato uno dei miei cavalli di battaglia storici: i biscotti al limone senza burro. Poi, lasciando fuori il freddo e la pioggia, me li son gustata pucciandoli in una tazza fumante (e muccosa!) di the verde cinese in foglia e (in assenza dell'amica) in compagnia di uno dei miei libri preferiti (che ho letto e riletto millemila volte ma non mi stufa mai), 'Il diario di Hetty Hillesum'. Chissà, magari se fosse vissuta oggi anche Hetty avrebbe avuto un blog...ai suoi tempi, nell'Amsterdam del nazismo, ha fatto del suo diario un viaggio stupendo nel suo mondo di donna, con le sue speranze, le sue paure, la sua fragilità mescolata con la forza. Ogni volta trovo tanto di me tra quelle pagine e assaporo la pace e la serenità che questa mia coetanea vissuta tanti anni fa in un posto lontano e in piena guerra mi riesce a trasmettere con il suo meraviglioso sguardo sulla vita. Vi voglio regalare qualche bella frase che mi è capitata sotto gli occhi questa volta (ma potrei continuare all’infinito, ormai il mio libro è tutto una sottolineatura):


'...pretendi di rinchiudere la vita nelle tue formule, di abbracciare tutti i fenomeni della vita con la tua mente invece di lasciarti abbracciare dalla vita...va bene che tu affacci la tua testa in cielo, ma non che tu cacci il cielo nella tua testa'

'...la vita è davvero bella. E' un sentimento inspiegabile, che non può fondarsi sulla realtà in cui viviamo. Ma non esistono forse altre realtà, oltre a quella che si trova sui giornali e nei discorsi infiammati di uomini intimoriti? Esiste anche la realtà del ciclamino rosso-rosa e del grande orizzonte, che si può sempre scoprire dietro il chiasso e la confusione di questo tempo.'

'…fiorire e dar frutti in qualunque terreno si sia piantati: non potrebbe esser questa l'idea?'

Mentre aspettate di gustarvi il resto del libro, se volete potete gustare i miei biscottini al limone (che, per gli amanti della dieta, sono pure light!). Ecco la ricettina:

Ingredienti:

3 uova

1 bicchiere di olio evo

25 cucchiai colmi di farina

9 cucchiai di zucchero

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

1 limone grande

Preparazione:

Accendere il forno a 180 gradi. Unire uova, farina e zucchero (anche zucchero di canna se preferite) in un terrina, mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere l’olio e il succo del limone, continuando a mescolare. Aggiungere il lievito e la vanillina. Disporre l'impasto in piccole forme (fatte da me pasticciando la pasta con le mani...divertente!) su un vassoio precedentemente oliato e infarinato. Infornare per 15-20 minuti.

..........gnam gnam gnam.....




Con la fotografia in alto del mio momento the, partecipo alla raccolta fotografica Insieme a te'.
Se ancora non vi è venuta voglia di una bella tazza di te fumante, vi invito a dare un'occhiata alla galleria delle fotografie partecipanti al concorso qui.....e nel frattempo mettete pure l'acqua a bollire!

by Albicocca

11 commenti:

Dida70 ha detto...

Un bellissimo post, per il thè, per i biscottini, che sono da provare ma ehm ... scusa , non ti è mai capitato di pesarli questi 25 cucchiai di farin, così per avere un'idea o devo per forza mettermi lì 1, 2, 3 ... scherzo eh!
Ma, dicevo bellissimo post soprattutto per la recensione di un libro che non conoscevo affato ma che invece sembra interessantissimo, ok l'ho segnato nella lista dei regali di Natale!
un abbraccio e buon we
dida

lenny ha detto...

Un post d'atmosfera con le belle citazioni che mi sto annotando e i biscottini golosi che non lasciano senzi di colpa.
In bocca al lupo per il concorso.
Ciao

Dolcienonsolo ha detto...

Auguroni per il concorso...i biscottini meritano!

ღ Sara ღ ha detto...

che bei biscottini!! con il tea ci stanno meravigliosamente bene!! in bocca al lupissimo!!

Tittina ha detto...

ciao sono Tittina è la prima volta che vengo nel tuo blog e mi è piaciuto molto...bello il post sul thè, i biscotti che devo provare, ed anche per il libro che non conosco e ho voglia di leggere..complimenti Tittina

Pamy ha detto...

te e biscotti sono perfttiinsieme!!!buon week end!!

Chiara ha detto...

che bel post!!sembra quasi di essere li!
ho annotato il libro...nn l'ho mai letto...lo farò presto
grazie per il te!:))

valina ha detto...

Davvero sono light?? Io adoro i biscotti, ma sono come una droga e se comincio non finisco +...ormai c sto alla larga da quando in un colpo solo ho ingerito 1200 kcal di gocciole...e preciso..1200 kcal...proprio milleeduecento!
ps:complimenti per il blog!!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Questi biscottini li voglio proprio provare ... bellissimo questo post che emanda un dolce tepore! Un abbraccio Laura

Simo ha detto...

Che bello il rito del the...io lo adoro!
E questi biscottini sono bellissimi!

Luca and Sabrina ha detto...

Bellissimo quello che hai scritto, ci hai trasmesso a pelle delle sensazioni nelle quali c'è racchiuso quel senso di calore che tanto amiamo, che ricerchiamo sempre e comunque. I biscotti sono deliziosi, ma ancora più delizioso è tutto il contesto, la tazza di tè fumante e le pagine di un libro a farti compagnia!
Abbraccio da Sabrina&Luca

Related Posts with Thumbnails