mercoledì 29 aprile 2009

L’occhio di bue strapazzato o bollito di papà

Da piccola adoravo pucciare il pane nel rosso dell’uovo e lasciavo nel piatto tutto il bianco. Come potete immaginare le mie uova preferite erano quelle fatte all’occhio di bue o quelle alla coque (si scrive così’???). Allora mio papà un giorno mi aveva fatto una proposta: “ti faccio delle uova strapazzate, vedrai che ti piaceranno”. Io ovviamente non ci credevo, non mi piacevano quelle strapazzate con tutto quel bianco mescolato insieme!
Però poi mi sono fidata di mio papà….e ho fatto bene! Da quel giorno infatti le uova le ho poi sempre volute così! E ogni volta che mangio le uova fatte così mi torna alla mente il mio papà, proprio quel giorno lì, come se fosse ieri, io di fianco ai fornelli a guardarlo mentre mi preparava le uova.
La ricetta era semplicissima, ma di una bontà disarmante, e io mi ero stupita di non essere mai riuscita a pensare all’uovo cotto così, in quel modo….Erano strapazzate con il pomodoro!
Chissà se con questa ricettina riesco a convertire al bianco qualcun altro rosso-dipendente come lo sono io ;-)

Stasera avevo voglia di uova, delle belle uova dei contadini, le uova con il pomodoro…ma ho voluto un po’ rivisitare la ricetta…
Infatti ho scoperto poco tempo fa che posso ottenere l’occhio di bue semplicemente mettendo in acqua che bolle l’uovo…scusate magari voi lo sapevate già ma per me è stata una rivelazione!
Infatti con l’occhio di bue in padella (con l’olio) ho sempre avuto dei problemi: per ottenere un rosso bello liquido deve cuocere poco, ma se lo lasciavo poco si scaldava il sotto e il rosso restava liquido ma freddo….se lo scaldavo più a lungo rischiavo sempre di farlo cuocere troppo e mi trovavo il rosso troppo solidificato…Insomma ‘na tragedia!!!
Ora invece è semplicissimo…2 minuti 2 di orologio e zac!! Un caldo e cremoso rosso da pucciare!

Ecco la mia proposta: un occhio di bue + il pomodoro + le spezie…Insomma un uovo bollito marocchino???


Ingredienti per 1 persona:
1 o 2 uova
polpa di pomodoro
¼ cipolla
cumino in polvere la punta di 1 cucchiaino
peperoncino
maggiorana opp prezzemolo o coriandolo
pepe q.b.
sale e olio

In una padella far consumare la polpa di pomodoro con la cipolla, le spezie e la maggiorana, aggiustare di sale e pepe. Nel frattempo far bollire un piccolo pentolino con dell’acqua. Non appena bolle buttarci dentro l’uovo intero (ovviamente aperto, cioè senza guscio!). Calcolare max 2-3 min, quindi scolare.
Adagiare in un piatto sopra la polpa di pomodoro, far cadere un filo d’olio e del pepe. Servire con del pane e pucciarlo tutto! Sia nel rosso che nella salsa di pomodoro! Io l’ho accompagnato con un pinzimonio di verdure.

Con questa ricettina partecipo alla Raccolta promossa da Sandra, per la sezione della “Cucina dei ricordi”…Spero vivamente di vincere il libro “La Cucina di casa mia” di Zanone Benini, edito da Guido Tommasi Editore.
Sandra! Eccola, è tutta tua!

10 commenti:

Sandra ha detto...

Grazie!
in bocca al lupissimo... :)))

manu e silvia ha detto...

Sau che noi lo mangiamo poco, ce lo preparava la nonna da piccole..ma con il pomodoro sembra proprio invitante e da riprprorre!!
bacioni

Mirtilla ha detto...

che buone!
anche mio papa'me le preparava cosi,mia mamma invece nn sopportava uova e pomodoro assieme ;)

MANUELA ha detto...

Di una semplicità e ontà unica!!
Anche io adoro l'uovo così!!
Bacioni

soleluna ha detto...

Ricettina gustosissima...anche da noi i fanno con il pomodoro...felice weekend Luisa

Onde99 ha detto...

Mamma mia che voglia di uova al pomodoro che mi hai messo con queste bellissime foto piene di colore! Pensa che io, invece, adoro l'albume e non ho simpatia per il tuorlo... Ma raccolto a scarpetta è la morte sua!!!

Fiordilatte ha detto...

dai interessante!una specie di uovo in camicia!io ci ho provato...ma il bianco non mi è mai rimasto così compatto...si sfilacciava tutto!forse per via dell'aceto? proverò senza come hai fatto tu :) anche perchè io adoro le uova all'occhio di bue. Di solito uso le uova di mia nonna che son talmente piccine che il rosso non rimane freddo :)

sciopina ha detto...

io penso a quel pane inzuppato ne pomodoro e nell'uovo..
mhhhhh

Castagna e Albicocca ha detto...

Sandra: speriamo!

MAnu&Silvia: Le uova fanno motlo bene...quindi gnam gnam 2 alla settimana!

Mirtilla: sul serio? anche il tuo papi? Che bello!

Manuela:anche per me buonissime...

Soleluna:garzie...ps non riesco mai a lasciarti commenti sul blog!!non me li salva,BOH?

Onde99:ahahah allora dovremmo mangiarci le uova insieme...così non litigheremmo! :-)

Fiordilatte:beh se hai le uova della nonna non vale! :-) quelle battono tutto!Io purtroppo mi devo accontentare di quelle del banco dei conatdini al mercato...sigh sigh!

Sciopina: si, pane casalingo+polpa di pomodoro+rosso colante è un SUPER SLURP!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

CIAO,HO LANCIATO OGGI UNA NUOVA RACCOLTA CHE PARLA "DEI DOLCI PIU BUONI DEL MONDO"E AVREI PIACERE CHE TU PARTECIPASSI...TUTTI I DETTAGLI SUL MIO BLOG,BACI IMMA

Related Posts with Thumbnails