venerdì 13 marzo 2009

Bretzel versione light!




Ciao a tutti!

sono sparita per un po' è vero...ma mi faccio perdonare tornando alla carica con una ricettina che mi ha dato davvero una bella soddisfazione: risentire in casa mia il profumino irresistibile dei Bretzel che io e Castagna ci eravamo gustate a Berlino nel nostro ultimo viaggetto!
La ricetta che mi ha ispirata l'ho 'rubata' a parole di burro, ma ho introdotto una piccola variante: niente burro! E il risultato è stato...all'altezza dei migliori venditori ambulanti di Berlino!

Ecco la ricetta:

Ingredienti:
400 gr di farina tipo 0
un cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio evo
25 gr di lievito di birra fresco
100 gr di bicarbonato
180 ml di acqua tiepida
sale grosso

Preparazione
prima di tutto ho fatto sciogliere nell'acqua tiepida un cubetto di lievito di birra fresco. In una ciotola ho preparato la farina e ho aggiunto un cucchiaino di sale, due cucchiai colmi di olio e il lievito sciolto mescolando con un cucchiaio di legno. Ho impastato per circa 10 minuti la pasta con le mani, fino ad ottenere una consistenza ben malleabile.
Ho lasciato lievitare per due ore lontano da fonti di calore, in una ciotola coperta con un panno umido. Ho impastato ancora la pasta lievitata e l'ho divisa in palline, che ho allungato e fatto a forma di...'bretzel'! Ho messo i bretzel su un canovaccio e li ho lasciati lievitare per un'altra oretta al fresco.
Ho poi messo a bollire una pentola piena d'acqua (2 litri circa) e al momento dell'ebollizione ho aggiunto il bicarbonato poco alla volta. Ho acceso il forno a 220° e mentre si scaldava ho immerso per circa 30-40 secondi ogni bretzel nell'acqua bollente, sistemandolo poi su una teglia ( che avevo precedentemente oliato e infarinato per evitare che attaccasero) dopo averlo scolato bene.
Ho cosparso i bretzel con del sale grosso e ho infornato per circa 30 minuti.

Che altro dirvi...slurp slurp....gnam gnam... provare per credere!

ciaoooo

Albicocca

11 commenti:

Simo ha detto...

che belli...e che buoniiii...te li copio!
Buon fine settimana!

Fiordilatte ha detto...

Credo sia la tua prima ricetta che commento. Mi chiedevo "ma Albicocca dov'è???" :)
I Bretzel mi attirano parecchio...prima o poi mi dovrò cimentare.

ღ Sara ღ ha detto...

è una vita che voglio preparare i bretzel...poi non li preparo mai!! i tuoi mi attirano tantissimo...e poi sono light!!!! meglio ancora!! bravissima!!

Pamy ha detto...

non conoscevo questa ricettina, devono essere deliziose;)buon fine settimana

Antonella ha detto...

Belli. Io sono una divoratrice di Bretzel, come li hai mangiati? :)

Sara ha detto...

Mamma mia come son buoni i bretzel, mi ricordano tanto monaco, bretzel, salsicce e wurstel....

Onde99 ha detto...

In effetti sembrano quelli che vendono ai mercatini di Natale di Heidelberg, di cui a Firenze, in Dicembre, apre una piccola filiale! Bravissima!

Castagna e Albicocca ha detto...

@ Simo: decisamente da provare...grazie e buona settimana anche a te!

@fiordilatte: ehm...ero impegnata a rivoluzionare la mia vita...ma son tornata ai fornelli con carica nuova e srò più presente!

@sara: io e il burro non andiamo molto daccordo...ma devo dire che non se ne sente davvero la mancanza! provare per credere!

@Pamy: provala, serve un pomeriggio di tempo ma ne vale la pena!

@Antonella: li ho lasciati in tavola...un po' come stuzzichino pre cena...un po' sostituto del pane...un po' per quando vuoi qualcosa da spiluccare...sono ideali per una cena in piedi o per un aperitivo...e secondo me anche un'idea regalo originale!

@Sara: anche io li adoro...e davvero val la pena provare a farli solo per sentire quel profumino...a me ricorda i viaggi nordici!

@Onde99: si, è vero, sono stata ad heidelberg, posto magico! non sapevo di Firenze...ma evidentemente i bretzel si addicono ai posti più belli...

Serena ha detto...

Sono molto belli.
La tecnica di cottura è simile a quella dei bagel.
Io me li immagino appena sfornati.. che fame!

Elena ha detto...

ma che sono belle queste ciambelle bretzel...invitano alla prova
Baci

Elena ha detto...

questa versione light è l'ideale per me che sono a dieta...magari un piccolo peccato di gola mi è concesso...

Related Posts with Thumbnails