sabato 25 ottobre 2008

Passione zucca/2: Rosti di zucca, patate e cipolla

Siccome la mia mami mi ha regalato una fantastica zucca proveniente niente di meno che dalle Langhe, sono stata per un po’ di tempo a riflettere su come usarla e alla fine ho fatto un elenco di ricettine che avrei voluto provare. La prima l’ho già postata qualche giorno fa ed è stata una pura invenzione del momento. Le altre, oltre a questa, arriveranno pian piano…
Per quanto riguarda questa ricettina devo dire che è stato amore a prima vista non appena l'ho vista dalla bravissima Alex. Quando poi l'ho ritrovata qui
ho deciso che era il momento!
Ne propongo una mia versione che è un po’ un mix tra le due: rosti di zucca, patate e cipolla con cottura light al forno.

Ingredienti per 1 persona:
100 gr di polpa di zucca
100 gr di patate (1 patata media)
un tocchetto di cipolla
sale e pepe
olio evo

Innanzitutto pelare la zucca, eliminare i semi e i filamenti e grattugiarla con la grattugia a fori larghi.
Fare lo stesso con la patata e con il pezzetto di cipolla. Alla fine si avrà una julienne di patate, zucche e cipolle.
Porre il tutto in una teglia rivestita di carta forno e schiacciare con le mani ottenendo uno strato compatto e alto circa 1 cm. E’ importante usare una teglia da forno tipo quelle per i dolci, ma non quelle in vetro pirex, altimenti si indorerà solo la superficie dei rosti e sotto rimarrà troppo morbida.
Condire la superficie con sale fino, un pizzico di noce moscata, pepe e un filino piccolo piccolo di olio extravergine di oliva (anche se sembra che ne abbiate messo poco e che sia rimasto tutto lì in superficie, fidatevi che in forno si allargherà sul fondo di tutta la teglia e se ne mettete troppo dovrete poi usare una carta assorbente….e a questo punto dove sta le differenza con la frittura??). Infornare a 180° per 30 minuti o comunque finché la superficie non sarà bella dorata.
Aspettare che si raffreddi e servire. E’ proprio stuzzichevole!


By Castagna

17 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Mi piace questa rivisitazione light! Devo provarla, anche perchè in questo periodo il light non nuoce :-)
Ciao
Alex

Maya ha detto...

be' pure light!!!! ma me la segno subito!

manu e silvia ha detto...

Davvero semplice e leggero questo rosti, ed il mix diingredienti è davvero azzeccatissimo!!
un abcio

Castagna e Albicocca ha detto...

@ Alex: devo ringraziarti perché hai sempre delle ricette, nonché delle foto (che ti invidio!!) BELLISSIME!

@ Maya: light per non vanificare gli sforzi della palestra ;-))

@ Manu e Silvia: era la prima volta che lo provavo ma mi ha convinta!

CIAO!
By Castagna

Dolcienonsolo ha detto...

questa mi piace proprio...

Mirtilla ha detto...

buonissimo!!
i rosti di solito li preparo con le sole patate,mi hai suggerito un'ottima variante ;)

ღ Sara ღ ha detto...

ma che bbbbuoniiiiiiiiiii

grazie per la visita!!! vi ho linkato nel mio blog!

un bacio!

CoCò ha detto...

Alex è una garanzia in fatto di ricette ma anche la tua interpretazione è degna di nota

roxina ha detto...

Se è anche light è da provare assolutamente ^^
Un bacio ragazze, e vi metto tra i preferiti! :P

Ely ha detto...

ma che bello questo Rostì veramente originale!!! e sembra proprio bello croccantino
ciaooo Ely

veronica ha detto...

ciao bella questa ricetta anke perkè è light cosi posso mangiarla per la dieta!!! ^_^
complimenti per il blog e per le ricette
baci veronica

Pippi ha detto...

Ciao Castagna per prima cosa volevo ringraziarti della visita e dirti che ho risposto alla tua domanda sul mio blog, poi volevo dirti che anch'io avevo visto questa ricettina da Alex e trovo anche la tua molto gustosa soprattutto perchè è cotta in forno...io non amo molto friggere heheh Complimenti per il blog veramente carino! a presto!
Pippi
p.s.: ti ho aggiunto tra i miei link!

Melina2811 ha detto...

Se è anche light è da provare sicuramente... ciao da Maria

manu ha detto...

grazie mille!!! bello il blog a presto buona serata

Castagna e Albicocca ha detto...

Grazie a tutte per essere passate..

@ dolcienonsolo: è proprio stuzzichevole!
@ mirtilla: usiamo la zucca (in tutti i sensi, eheheh) finché ce n'è!
@ sara grazzzziiiieee
@ cocò: grazie di avermi lasciato un commentino, per me sei una guida!
@ roxina:provala, vedrai...si, grazie!
@ Ely: è croccantino al punto giusto, anche se ci ho messo un po' con il mio vecchio fornetto...
@ Veronica: l'importante è mettere poco olio nella teglia (basta un filino da spalmare con le dita sul fondo)!
@ pippi: grazie, ho letto la risposta..non vedo l'ora di riuscire a farla!!
@ Melina: grazie per essere passata!
@ MAnu: forse sono arrivata un po' tardi, ma meglio tardi che mai, no???


Grazie a TUTTE!!!

barbara ha detto...

Che accostamento invitante... cercavo dei semplici rosti e invece google mi ha fatto arrivare a te e a questa bella ricetta, grazie e complimenti per il blog.. sei finita tra i miei preferiti, ti verrò a trovare spesso!!

mattop ha detto...

vedo che anche a te la zucca piace non poco... Ottima l'idea dei rosti!

ciao

Related Posts with Thumbnails